assoc
our verdi

wating

proge
part
photo
to
tell
link
cont
  • Copyright 2008 ©
  • Design Gi.Ti.erre Parma

STAMPA - COMUNICATI

 

PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLE VERDISSIME:COM A MILANO

Colui che pianse ed amò per tutti” –una mirabile definizione coniata da Gabriele D’Annunzio del musicista Giuseppe Verdi, passando attraverso la variegata umanità  delle sue opere, fatta di eroi ed eroine, figure simbolo, caratteri universali.
A loro e al loro artefice, si ispira la nuova Associazione tutta al femminile Verdissime.com  sempre libera che oggi, 10 ottobre 2008, in occasione dell’anniversario della nascita di Verdi, si presenta ufficialmente presso la Boutique Manfredi di Milano. Formata da 35 donne che, a testimoniare lo stretto legame con Verdi,  hanno assunto il nome di un’eroina delle sue opere.
L’ammirazione verso il genio bussetano, da parte della neonata associazione le cui componenti provengono da diverse città italiane e di svariate professioni, non è solo nei confronti del compositore meticoloso, dotato di un'eccezionale sensibilità drammaturgica che gli permise di andare incontro ai gusti di un pubblico sempre più esigente pur senza mai rinunciare ai propri convincimenti di uomo ed artista ma anche nei confronti della sua persona generosa e  sorretta da solidi principi di saggezza.

Tra gli scopi dell'associazione a questo proposito si sottolinea la promozione di iniziative in collaborazione con altre Istituzioni e Associazioni a livello nazionale ed internazionale volte all'approfondimento delle opere e della figura di Giuseppe Verdi, sensibilizzare fra i giovani e il mondo della scuola le 27 opere di Verdi, attraverso specifiche attività, elargendo borse di studio, ed inoltre organizzare serate di solidarietà per reperire i fondi necessari volti ad aiutare persone ed Enti bisognosi e per sostenere e promuovere attività sociali e filantropiche.
E’ intenzione dell’associazione infine ricordare, attraverso manifestazioni "al femminile", Giuseppina Strepponi, seconda moglie del Maestro, dotata di talento e sensibilità non comuni, che ha accompagnato intelligentemente Verdi nella maturità creativa standogli amorevolmente accanto a Villa Sant'Agata.
Presidente è Luciana Dallari, presidente onorario Giulio Manfredi che sarà nominato in questa sede, vice-presidente Giuliana Biagiotti, Consiglieri Carla Rota e Cosetta Allegri ed il segretario Ilaria Notari.

La Spilla-Simbolo delle Verdissime.com
Il simbolo dell’associazione è stato ideato da Giulio Manfredi, Presidente onorario dell’Associazione- art-director del marchio Manfredi, il quale da sempre stimatore delle arti in tutte la sue espressioni e culture del mondo femminile, ha unito la sua passione per la musica, la natura e l’eleganza nella realizzazione di questo gioiello-simbolo”.
Le spille saranno consegnate direttamente alle Verdissime.com durante la presentazione.

Verdissime.com sono affiancate dall'Amministrazione Provinciale di Piacenza che dal 1889 al 1890 l'ha avuto l’onore di avere Verdi come Consigliere e che per questo motivo a tutt'oggi la Sala del Consiglio è a lui intitolata;

Per questo tra gli altri scopi si sottolinea valorizzare, con progetti sul territorio, i luoghi piacentini del Maestro: la dimora "Villa Sant'Agata" oggi in parte anche Museo e l'Ospedale di Villanova sull'Arda, espressione della generosa attività di beneficenza che Verdi ha sempre portato avanti;

Progetti futuri
_ festeggiare nel nome di Giuseppe Verdi i 150 anni dell'Unità d'Italia che ricorreranno nel 2011;
- celebrare nel 2013 i 200 anni della nascita di Verdi;
- collaborare con il Festival di Bayreuth per le celebrazioni del bicentenario della nascita di Wagner che cade nello stesso anno della nascita di Verdi;
- organizzare un evento culturale da presentare nell'ambito di Milano Expo 2015 in sintonia con le sue tematiche;
- promuovere e finanziare iniziative di carattere culturale quali: convegni, seminari, pubblicazioni, ricerche e stages.

Per quanto riguarda il 2011 Le Verdissime.com e l’Amministrazione Provinciale di Piacenza,  hanno presentato un progetto per approfondire il rapporto “Verdi-Unità d’Italia”, per promuovere il Concorso nazionale “VIVA V.E.R.D.I.” per la composizione di un Inno patriottico per Banda da parata e voce recitante/cantante.Il Concorso si svolgerà in due parti la prima riguardante la realizzazione del testo e la seconda la composizione della musica.

Verdissime.com: le opere, i personaggi, i nomi
Oberto Conte di San Bonifacio, Leonora MARY RAPACCIOLI, Un giorno di regno, Marchesa del Poggio FRANCA PAJOLA, Nabucco, Abigaille PAOLA DEI, I Lombardi alla prima Crociata, Viclinda PIERA REBOLI, Ernani, Elvira CARLA FONTANELLI, I due Foscari, Lucrezia ELISABETTA PELOSI, Giovanna d’Arco, Giovanna d’Arco ELISABETTA MIRRA, Luisa Miller, Luisa SERENA SANMARCHI, Alzira, Alzira COSETTA ALLEGRI, Attila, Odabella CLAUDIA D’IMPORZANO, Macbeth, Lady Macbeth MAURETTA FERRARI MELLI, I masnadieri, Amalia MARIA VITTORIA GAZZOLA, Corsaro, Gulnara MARIA PADELLETTI, Corsaro, Medora EDDY LOVAGLIO, Battaglia di Legnano, Lida LAURA BRICCHI, Stiffelio, Lina ANNA MARIA CATANO, Rigoletto Gilda LAURETTA RIBONI, Il Trovatore, Leonora LUCIANA DALLARI, Il Trovatore, Azucena ILARIA NOTARI, La traviata, Violetta CINZIA CASTRONOVO, I Vespri Siciliani, Elena MARIANGELA FRANCH, Aroldo, Mina DONATELLA RONCONI, Simon Boccanegra, Maria/Amelia CARLA ROTA, Un ballo in maschera, Amelia BEATRICE BIANCO, Un ballo in maschera, Ulrica ANNA MARIA CHIURI,La forza del destino, Leonora GIOVANNA CALCIATI, La forza del destino, Preziosilla GIULIANA BIAGIOTTI, Don Carlo, Elisabetta ANGELA LONGIERI, Don Carlo, La Principessa Eboli MILENA TIBALDI MONTENZ, Aida, Aida NUBIA TAGLIAFERRO, Aida, Amneris  MARINA BERNARDI, Otello, Desdemona MARIA TERESA GUARNIERI, Falstaff, Alice GIULIA BASSI, Falstaff, Quickly CRISTIANA VITA, Falstaff, Nannetta MARIA GIOVANNA FORLANI

Come diventare Verdissima.com
E’ possibile diventare socia Amica con la possibilità versando 50 euro di partecipare attivamente al lavoro dell’associazione;  lo statuto prevede anche la carica di Socio Onorario (sono coloro che effettuano donazioni o prestazioni straordinarie) e Socio Sostenitore versando una quota annuale di 500,00.

A giorni si potrà consultare il sito www.verdissime.com e utilizzare l’e-mail: semprelibera@verdissime.com
Associazione Verdissime.com sempre libera – c/o Amministrazione Provinciale via Garibaldi 50, 29100 Piacenza (cell. 333 4508309 Carla Rota; gattolilli@alice.it)